Sostituzione di 120 pensiline e 200 paline

Azione fortemente voluta ed indirizzata dal sindaco Sergio Abramo

L'Amc rende noto che dal primo settembre 2020 è iniziata l'ormai indifferibile operazione di sostituzione sull'intero territorio comunale di 120 pensiline e 200 paline di attesa e fermata autobus, fortemente sollecitata dal sindaco di Catanzaro Sergio Abramo.

L'intervento riguarda l'installazione di pensiline particolarmente resistenti all'usura e agli atti vandalici che hanno nel corso degli anni contribuito allo stato di degrado delle attuali aree di attesa bus. Le pensiline, infatti, sono state interamente realizzate in ferro zincato, con intarsi in legno nelle sedute e copertura in policarbonato, anche in ragione dell'orografia del territorio e delle condizioni climatiche del capoluogo.

La società AB Intercommunication, che sta effettuando l'installazione per conto dell'Amc, avrà inoltre l'incarico della manutenzione delle stesse per un periodo di 10 anni e lo sfruttamento degli spazi pubblicitari, i cui introiti saranno destinati, in parte, all'azienda Amc. L'operazione, pertanto, risulta particolarmente vantaggiosa anche dal punto di vista economico-finanziario.

L'Amc - dopo aver completato i lavori di revisione ventennale della funicolare terrestre della città di Catanzaro per un importo di circa un milione e cinquecento mila euro, effettuato la realizzazione dell'autostazione a metano, l'acquisto della nuova flotta bus per un importo di di circa un milione e ottocento mila euro, la sistemazione dell'area parcheggio e ascensore di Bellavista, il potenziamento della flotta scuolabus per la prevenzione Covid - ultimerà a breve la sostituzione dell'intero parco pensiline, oltre a quelle installate nei cinque nodi strategici e centro storico - viale Kennedy, Giovino, polo universitario, funicolare, viale Magna Graecia. Un intervento atteso da tanti anni, considerato che quasi tutte le pensiline risultano installate da almeno 15 anni e quindi, degradate e in pessime condizioni.

L'installazione e la relativa sostituzione sta coinvolgendo, inizialmente, la zona nord della città e l'arteria di viale De Filippis e proseguirà in base ad un cronoprogramma concordato con l'Amministrazione Comunale, con il supporto del comando della polizia municipale.

Contestualmente, l'azienda procederà alla riorganizzazione e riallocazione delle stesse, tenendo conto dell'esigenza dell'utenza e delle condizioni di sicurezza, nel pieno rispetto del codice della strada.

Inoltre, una volta completata l'installazione, verrà ultimata la mappatura delle pensiline, attraverso l'utilizzo di opportuni sistemi informatici.

L'amministratore unico Marco Azzarito Cannella e il direttore generale Marco Correggia - oltre a ringraziare il sindaco Abramo per l'ottimo lavoro sinergico finalizzato al miglioramento della mobilità cittadina, che vedrà a breve l'avvio di ulteriori iniziative - rimarcano la solidità aziendale e la propensione della società ad effettuare ulteriori investimenti che renderanno l'Amc un'azienda importante nel panorama calabrese. 
Leave a comment
Comments
  • No comments found